Gara Eccellenza A: DATTILO NOIR-GERACI 3-2

Hits: 9

20 Visite totali, 2 visite odierne

ECCELLENZA A: DATTILO NOIR-GERACI 3-2

DATTILO NOIR: Grimaudo, Carollo (49’ Sammartano), Genna, Monforte, Fina (88’ Novara), Paladino, Lala (78’ Selvaggio), Salone (49’ Bono), Matera, Iannazzo, Guaiana (60’ Bernardo). A disposizione: Carpinteri, Angileri, Bonanno, Genovese. All. Enzo Melillo

GERACI: Dolenti, Arena, Bognanni (83’ Terzo), Palazzo, Prestigiacomo, Scalisi (78’ Martorana), Corso (61’ Lo Bianco), Marsala, Di Simone, Serio, Scilluffo. A disposizione: Chiaramonte, Marciante, Ghachechem, Raimondi, Azzara, La Bianca. All. Angelo Bognanni

ARBITRO: Fabio Saputo di Palermo; Assistenti: Dario Ricchiari e Mario Bignone di Palermo
RETI: Scilluffo 46’, Guaiana 54’, Fina (r) 57’, Scilluffo 74’, Matera 94’
NOTE: Ammoniti Carollo, Paladino, Lala, Matera e Iannazzo nel Dattilo Noir – Scilluffo nel Geraci; Corner: 3-2; Recuperi: 1’pt-5’st

PACECO. Seconda vittoria consecutiva casalinga per il Dattilo Noir che riesce ad avere la meglio del Geraci proprio negli ultimi secondi di gara. Una sfida equilibrata e bella da vedere quella andata in scena al Mancuso di Paceco per la quinta giornata di campionato. Nel primo tempo poche emozioni e qualche occasione: il Dattilo sfiora il gol con Iannazzo, mentre il Geraci va vicino al vantaggio con Scilluffo sul cui colpo di testa è fenomenale Grimaudo a deviare in corner. Poi succede tutto nella ripresa: dopo 40’’ gli ospiti sbloccano il punteggio con un tap-in di Scilluffo da pochi passi. Il Dattilo però in 3’ la ribalta: prima Guaiana al 9’ pareggia i conti con un piatto destro preciso e poi Fina al 12’ realizza un penalty conquistato dal neo entrato Bono. Il Geraci però non ci sta e al 74’, sugli sviluppi di una punizione, trova nuovamente il pari con Scilluffo. Nel finale occasioni da una parte e dall’altra ma alla fine arriva la zampata vincente, in pieno recupero al 49’, di Matera che deposita in rete un assist al bacio di Bono, siglando così il suo primo gol in maglia gialloverde e regalando 3 punti d’oro al Dattilo Noir.

DICHIARAZIONI POST PARTITA:
VINCENZO MELILLO
In primis voglio fare i complimenti al Geraci perché oggi ci hanno messo in seria difficoltà, soprattutto nel secondo tempo. Sono stati molto bravi a chiudersi e poi a ripartire, sfruttando i nostri spazi. Devo essere sincero, abbiamo anche rischiato di perdere la partita oggi. Però abbiamo voluto a tutti i costi la vittoria ed io ho cercato in tutte le maniere di portare a casa i 3 punti. I cambi sono stati determinati, siamo stati bravi a ribaltare lo svantaggio incassato ad inizio ripresa, poi su un errore susseguente ad un calcio piazzato hanno trovato il 2-2, ma nel finale siamo riusciti a spuntarla. Volevo conquistare questa vittoria, ho messo anche Iannazzo terzino nel finale e devo dire che al 95’ siamo stati premiati, anche con un pizzico di fortuna.

VITTORIO BERNARDO
Sono venuto qui al Dattilo sposando un progetto interessante, qui c’è una società seria con un gruppo fantastico e in cui mi sono sentito subito a mio agio. Volevo restare qui a Trapani e quindi ho deciso di ripartire dal Dattilo Noir perché sapevo di trovare una buona organizzazione. Speriamo di fare una buona stagione, non conosco ancora bene il campionato e le altre squadre ma se giochiamo come abbiamo fatto oggi possiamo toglierci tante soddisfazioni. Dobbiamo pensare solo a noi stessi e cercare di dare sempre il massimo, partita dopo partita.
Oggi abbiamo sofferto, nel finale sono riuscito a dare anche il mio contributo. Ho fatto solo tre allenamenti con la squadra, ma l’importante oggi era centrare la vittoria. Lo abbiamo fatto contro una squadra forte, adesso piano piano comincerò ad integrarmi ancora meglio per cercare di dare il mio contributo alla squadra.
Voci estive su un mio possibile trasferimento al Trapani Calcio? Qualcosa di vero c’è stato, avevo avuto qualche contatto con l’ex direttore sportivo granata Polenta, poi però sono cambiati i dirigenti e non ci sono stati più contatti.
GIUSEPPE FAVARA


Print pagePDF pageEmail page
Precedente Novità in casa Dattilo Noir Successivo Gara Coppa Italia Eccellenza Mazara vs Dattilo Noir