Cronaca di una vittoria annunciata

Hits: 2

245 Visite totali, 1 visite odierne

al termine gara

25/09/2016 – ECCELLENZA GIRONE A: DATTILO NOIR-TROINA 2-0

DATTILO NOIR: Lo Verde, Iraci, Grimaldi, Speciale, Paladino, Cinquemani, Cannavò (72’ Sugamele), Pisciotta, Carioto (80’ Serio), Civilleri, Saluto (72’ Manuguerra). A disposizione: Montalto, Di Discordia, Todaro, Martinez. All. Massimo Formisano

TROINA: Van Brussel, Russo, Orlando (74’ Di Santo), Tuninetti, Ruano (46’ Del Col), Silvestri, Souare, Ott Vale, Fernandez (46’ Melillo), Adeyemo, Diallo. A disposizione: Lizzoni, Marletta, De Souza, Urso Calè. All. Giuseppe Pagana

ARBITRO: Fabio Saputo di Palermo; Assistenti: Francesco Paolo Caruso e Pietro Calvaruso di Palermo
RETI: Paladino 37’, Carioto 79’
NOTE: Ammoniti Lo Verde, Iraci, Grimaldi e Manuguerra nel Dattilo Noir – Russo nel Troina

PACECO. Prima vittoria in campionato per il Dattilo Noir che infligge la terza sconfitta in altrettante gare di campionato all’accreditatissimo, almeno alla vigilia, Troina di mister Pagana. I gialloverdi della famiglia Mazzara vincono per 2-0 con un gol per tempo, dimostrandosi molto più cinici e decisi sotto porta rispetto agli ospiti che più volte, durante la gara, hanno avuto il pallino del match in mano. Parte bene il Troina che già nei primi minuti sfiora il vantaggio con Ott Vale e con Diallo. Al 15’ Dattilo insidioso con un destro dal limite di Cannavò. Lo stesso numero 7 al 36’ colpisce un palo quasi a porta vuota. Sul seguente corner vantaggio dattilese: al 37’ angolo battuto da Civilleri per Iraci che mette in mezzo e trova l’incornata vincente di Paladino. Primo gol in campionato per il difensore che porta i suoi avanti. Nella ripresa gli ospiti, ancora a secco di gol dopo tre turni, le provano tutte creando una serie di occasioni con Adeyemo, Russo, Diallo, Silvestri e poi con Tuninetti che al 59’ spreca malamente da buona posizione. Da lì in poi solo Dattilo che spreca tre chance con Carioto: bravo il portiere al 20’, impreciso il numero 9 gialloverde al 25’ e sfortunato al 27’ quando colpisce il palo con un destro da posizione angolata. Al quarto tentativo però Carioto non fallisce e anzi colpisce al 79’ con un tiro preciso che non lascia scampo a Van Brussel. Quarto gol in campionato per Carioto che chiude definitivamente il match in favore dei suoi.

GIUSEPPE FAVARA ( Il Giornale la Sicilia)


Print pagePDF pageEmail page
Precedente I convocati di domenica 25/09/2016 Successivo Oggi in TV la partita Dattilo Noir-Troina